🔴 NEWSLETTER 📩 ISCRIVITI QUI E AVRAI UNO SCONTO EXTRA DEL 5% DIRETTAMENTE NEL CARRELLO !!! 🔴

Spedizione gratis per ordini oltre i 49,9€*

A casa tua in 24/48 ore con corriere

Non trovi un prodotto? Contattaci 347 905 89 45

Lun. - Ven.: 9:00 - 13:00 / 15:30 - 19:30

🔴 NEWSLETTER 📩 ISCRIVITI QUI E AVRAI UNO SCONTO EXTRA DEL 5% DIRETTAMENTE NEL CARRELLO !!! 🔴

Insonnia? I rimedi naturali per combatterla

Insonnia? I rimedi naturali per combatterla

I disturbi del sonno sono un disagio che, se non contrastato, può determinare importanti patologie. Dormire meglio, tuttavia è possibile. Attraverso l’uso di particolari fitoestratti, il buon sonno è garantito. Farmaexpert suggerisce i migliori prodotti.

15/11/2021 09:27:00 | Farmaexpert

L’insonnia, per molti, è un disturbo frequente. Consiste sia nell’impossibilità di addormentarsi che in quella di mantenere un buon sonno. I continui risvegli notturni, difatti, alterano l’equilibrio del sonno e non garantiscono un riposo ristoratore. Le cause inficianti, approfondite nel paragrafo seguente, sono molte. I rimedi naturali, come i fitoestratti di Valeriana, Passiflora, Escolzia, Melissa e Biancospino, sono un valido aiuto per contrastare tale problematicità. Farmaexpert indica come fare e quali prodotti preferire.

 

Disturbi del sonno: le cause scatenanti

Come sopra accennato, i motivi dell’insonnia sono molti. In primis giocano un ruolo importante lo stress e le cause di natura psicologica (depressione e ansia), preoccupazioni comprese. Altri elementi incidono sul buon sonno: fattori ambientali, abitudini sbagliate (per esempio l’uso di dispositivi elettronici prima di coricarsi), menopausa, scorretta alimentazione, iperattività della tiroide, assunzione di farmaci. In soccorso, arrivano alcune piante medicinali dalle note proprietà sedative.

 

Dormire meglio, è davvero possibile? I rimedi naturali

Alcune piante officinali, poiché aiutano il sistema nervoso (o muscolare e circolatorio) a rilassarsi, vengono utilizzate contro l’insonnia. Tra queste:

  • Valeriana: le radici hanno proprietà rilassanti e sedative. Ottima per ridurre il tempo dedicato all’addormentamento, migliora la qualità del sonno. Indicata anche per disturbi d’ansia.
  • Passiflora: grazie alle foglie che effettuano un’azione sedativa e ansiolitica, è un valido supporto contro l’insonnia. Limita i risvegli notturni. Non induce effetti narcotici o d’assuefazione.
  • Escolzia: ad azione ipnoinducente, tramite le parti aeree che diminuiscono il periodo necessario per addormentarsi, migliora e mantiene il buon sonno.
  • Biancospino: agisce come ansiolitico e sedativo naturale. Compie un’importante azione sul sistema circolatorio e dunque è utilizzato per soggetti molto nervosi.

 

I migliori prodotti consigliati da Farmaexpert per conciliare il sonno

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Recensioni certificate

Dicono di noi ...